VIDEO RICETTE


RICETTE SCRITTE

Quinoa con verdure e curcuma

quinoa con verdure

  • Ingredienti

    300 gr di quinoa

    500 ml d’acqua

    1 peperone rosso bio

    2 scalogni

    1 carota bio

    1 zucchina chiara bio

    1 cucchiaino di curcuma

    1 cucchiaino di paprika dolce

    sale, olio evo qb

    coriandolo fresco o prezzemolo

  • Strumenti

    1 colapasta e un canovaccio di lino

    1 padella a sponde alte

    1 cucchiaio e 1 coltello

    1 pela patate

  • Spesa

    4.30 €

 

 

 


Passaggio 1

quinoa con verdurell primo importantissimo passaggio da effettuare dopo aver pesato la quinoa, è quello di lavarla molto bene sotto l'acqua corrente. Essendo i suoi semi di piccolissime dimensioni, è bene foderare il colapasta con un canovaccio a tela fitta.

 

 

 


Passaggio 2

peperoni, scalogno, zucchine, carote

Dopodichè in una padella a sponde alte versate 2 cucchiai di olio evo con gli scalogni sbucciati e tagliati a fette. Mondate la zucchina e tagliatela per lungo in quattro parti e ottenete così dei trinagoli che andrete ad affettare grossolanamente. Prendete la carota lavata e con il pelapatate ottenete delle fette sottili, mentre il peperone privatelo dei suoi semi e filamenti bianchi che vi sono all'interno e tagliatelo a piccole fette.

Accendete il fuoco medio del vostro piano cottura, e lasciate rosolare dolcemente per tre minuti circa le vostre verdure. A questo punto versate la quinoa lavata e fatela tostare leggermente.


Passaggio 3

cottura quinoa

Prendete l'acqua e iniziate a versarne circa la metà,  quando sara' assorbita quasi totalmente aggiungete la curcuma e la paprika dolce, versate l'acqua restante e salate a piacere.

Il tempo di cottura previsto è di 15 minuti massimo.

Trascorso il tempo indicato, versate in una grande ciotola e tagliuzzate del prezzemolo o se preferite del coriandolo fresco per conferire ancora di piu' un sapore orientale!!!

 

 

 


Centrifugato al gusto tropicale

mango cocco e banane

  • Ingredienti

    Una noce di cocco ( o mezzo litro di latte di cocco)

    Due banane ben mature

    1 mango

  • Strumenti

    Una centrifuga

    Quattro bicchieri

    Un coltello e un martello

  • Spesa

    2.80 €

 

 


Passaggio 1

Se decidete di utilizzare un cocco fresco, apritelo e privatelo della scorza legnosa, dopodichè tagliatelo a piccoli pezzetti sottili, lavate il mango e privatelo della buccia e fate lo stesso con le banane infine tagliate tutta la frutta a pezzi.

Mettete la frutta nel cestello della centrifuga ed azionate finchè non avete esaurito tutta la frutta!!!

Eccovi qua il mio centrifugato preferito!

Una carica di energia data dal cocco, ottime fibre e sali minerali dati dalle banane e tanto gusto che mi riporta all'estate anche se fuori è inverno!!!

 

Consiglio

Prendetevi la buona abitudine di consumare frutta e verdura fresca e ne sentirete subito i grandi benefici 😉

 


DOLCI VELOCI PER LA COLAZIONE SENZA GLUTINE

Palline di cocco

palline al cocco

  • Ingredienti

    200 gr di farina di cocco

    80 gr di zucchero di cocco

    2 albumi

     

  • Strumenti

    1 cucchiaio

    1 ciotola

    16 pirottini piccoli

  • Spesa

    1.90 €

 


Passaggio 1

Accendete il vostro forno a 210° ventilato  e portatelo a temperatura nel frattempo ...


Passaggio 2

Mettete nella ciotola la farina di cocco e lo zucchero di cocco e mescolate i due ingredienti secchi per bene.

Ora separate i tuorli dagli albumi e aggiungete quest'ultimi nella ciotola e  mescolate fino ad ottenere un composto umido ma compatto.


Passaggio 3

Riponete delle piccole quantità del composto nei pirottini fino a riempirli ed infornate per 7 massimo 9 minuti, il tempo necessario per dorare le nostre palline di cocco.

Trascorso il tempo di cottura indicato, aspettate qualche minuto prima di servirli con un buon infuso o dell'ottimo thè alla vaniglia 😉


Dolci di mandorle

dolci di mandorle

  • Ingredienti

    200 gr di farina di mandorle

    120 gr di fruttosio

    2 uova  e la buccia di un limone bio grattugiata

    100 gr di mandorle tagliate a lamelle

  • Strumenti

    carta forno

    una ciotola

    un cucchiaio

  • Spesa

    2.40 €

 


Passaggio 1

 

Accendere il forno a 180° ventilato.


Passaggio 2

Mescolare in una ciotola la farina con le uova intere a temperatura ambiente, e aggiungere la quantità di fruttosio indicato , aggiungere infine la buccia grattugiata di un limone bio ben lavato.


Passaggio 3

Appoggiare sulla placca del forno un foglio di carta forno e formare delle piccole palline di impasto che avrete fatto rotolare nelle lamelle di mandorle.

Disponete le forme dei vostri biscotti sulla teglia e infornate per 15 minuti, non appena saranno dorati in superficie estraeteli dal forno e disponeteli su un vassoio.


Passaggio 4

biscotti di mandorla

Se gradite potete spolverizzare con della stevia per dare un tocco di bianco ai vostri biscotti di mandorla!

Io li accompagno sempre con dell'ottimo thè nero al limone e tu come li preferisci?

 

 

 


 

Daniela Terlizzi - "Cooking Coach"